GODERSI LA VITA FA VIVERE PIÙ A LUNGO, MA UNO SU QUATTRO NON LO FA

GODERSI LA VITA FA VIVERE PIÙ A LUNGO, MA UNO SU QUATTRO NON LO FA

10 gennaio 2017Divertirsi, fare ciò che piace, stare in compagnia, condurre un’esist...

GODERSI LA VITA FA VIVERE PIÙ A LUNGO, MA UNO SU QUATTRO NON LO FA
 
 

GODERSI LA VITA FA VIVERE PIÙ A LUNGO, MA UNO SU QUATTRO NON LO FA

Divertirsi, fare ciò che piace, stare in compagnia, condurre un’esistenza felice, rappresentano a quanto pare il vero segreto della longevità. A confermare la connessione fra il godersi la vita e il vivere più a lungo è uno studio effettuato da un team di ricercatori della University College London, prestigiosa università britannica.

Recentemente pubblicato sulla rivista medica BMJ, lo studio ha coinvolto 9.365 volontari inglesi dell’età media di 63 anni.

Ai partecipanti è stato chiesto di rispondere ogni due anni ad un questionario che avrebbe valutato le loro sensazioni riguardo la vita privata. I tre questionari, distribuiti fra il 2002 e il 2006, chiedevano ad esempio se ai volontari piacesse la propria vita, se si trovassero bene in compagnia degli altri, se si sentissero pieni di energia, se ritenessero di aver condotto una vita felice.

Durante il periodo di follow-up, terminato nel 2013, sono avvenuti 1.310 decessi. I ricercatori hanno stimato che il tasso di mortalità aumentava progressivamente tra i partecipanti che avevano dato più risposte negative.

Su oltre 9.000 individui, è risultato infatti che ben il 24% non si sentiva soddisfatto della propria vita. La tendenza alla mancanza di risposte positive ha riguardato infatti 2.264 partecipanti.

Fra le persone maggiormente soddisfatte si contano soprattutto le donne, le persone sposate o conviventi, gli impiegati, le persone più istruite, più ricche e più giovani.

 
 
comments powered by Disqus

Consigliato da Topnegozi.it presente su fogliettoillustrativo.net presente su prezzifarmaco.it
Non compilare questi campi